Grand Hotel Oriente Napoli
Grand Hotel Oriente Napoli

Grand Hotel Oriente Napoli

Efficientamento energetico impianto di climatizzazione, centrali termofrigorifere e nuove sale congressi.

Nel cuore di Napoli in via Armando Diaz si trova il Grand Hotel Oriente, sorto a metà degli anni 40, rappresenta una meta ambita dai turisti ma anche un prestigioso centro per organizzare convegni. Per dare un’idea dell’importanza dell’Hotel bastano alcuni dati:

  • 4 stelle
  • 10 piani
  • 112 camere
  • 9 sale convegni
  • 1 ristorante
  • 2 lounge bar

Quando abbiamo preso in carico i lavori da eseguire al Grand Hotel Oriente ci siamo posti da subito l’obiettivo di realizzarli rispettando degli standard qualitativi elevati, in linea con le peculiarità della struttura.
Tra le opere da eseguire una parte considerevole riguardava l’ammodernamento degli impianti di climatizzazione seguendo le regole dell’efficienza energetica.
Ci siamo resi conto in fase di progettazione che l’Hotel possedeva un elemento che avrebbe dato un carattere di unicità all’impianto: una falda acquifera posta 30 metri al di sotto dell’edificio. Utilizzare l’acqua della falda rendeva possibile realizzare un impianto di climatizzazione di tipo geotermico, una vera rarità nel cuore della città. Si trattava quindi di sostituire le vecchie pompe di calore con raffreddamento ad aria con pompe di calore geotermiche.
Abbiamo utilizzato due pompe di calore geotermiche che alimentano più di 180 terminali inverter tra ventilconvettori e unità di trattamento aria, i vantaggi associati a questo tipo di soluzione sono sia economici che ecologici. Bastano alcuni dati comparativi tra vecchio e nuovo impianto per rendersene conto:
Nuovo Impianto Geotermico: centrale termofrigorifera da 700 kw/f
Benefici conseguiti nell’arco temporale di un anno:

  • Riduzione nei consumi di energia elettrica = oltre 20 %
  • Riduzione energia elettrica assorbita = Kw/h 115.000
  • Risparmio economico annuo = 20.000 euro e oltre

A questi dati va aggiunto il risparmio conseguito nell’acquisto dei gruppi geotermici che rispetto a quelli raffreddati ad aria (complementi compresi) costano circa 70.000 euro in meno.
Se proiettiamo i dati su un lasso di tempo di tre anni, il risparmio che il committente consegue è di oltre 150.000 euro.
 

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA