Audit Energetico, gestione costi aziendali, efficienza impianti

I tuoi impianti consumano troppo? Scopri come ridurre i costi della tua azienda!

 

Che cos’è l’Audit Energetico per le aziende?

Può sembrare banale ma il significato di questi termini e delle relative attività, nasconde una funzione di grandissima importanza per gli aspetti economici e finanziari di un’azienda.

Con il termine Audit Energetico si identifica quel processo attraverso il quale è possibile analizzare e misurare il costo dei consumi e l’efficienza degli impianti aziendali nel loro complesso, ovvero considerando sia quelli direttamente connessi alla produzione che quelli destinati all’intera struttura aziendale.

Attraverso questa analisi è possibile stabilire quali impianti presentano delle criticità in termini di scarsa efficienza energetica, di obsolescenza, di errato dimensionamento, volendo considerare solo gli aspetti di maggior rilievo.

È anche possibile stabilire, a valle dell’analisi fatta con l’Audit Energetico, quali azioni intraprendere per rendere più efficienti gli impianti presenti in azienda oppure come integrarli con altri impianti al fine di “recuperare o trasformare” l’energia prodotta e non completamente utilizzata.

In questo caso (integrazione di impianti) parliamo di cogenerazione, ovvero della produzione combinata di energia elettrica e calore.

Oggi è possibile realizzare anche impianti di micro-cogenerazione capaci di erogare una potenza adeguata ad un’utenza domestica oppure alla piccola/media impresa.

Un impianto di cogenerazione produce elettricità e calore contemporaneamente pertanto viene solitamente impiegato da aziende che hanno la necessità di calore e di elettricità costante nel tempo. Quindi, tali aziende anziché installare una caldaia e acquistare energia elettrica dalla rete, riescono a sfruttare i sistemi di cogenerazione per produrre simultaneamente sia energia elettrica che energia termica, risparmiando sull’acquisto dell’energia dalla rete e impiegando quella prodotta in loco.

Quali sono i vantaggi dell’Audit Energetico e gli step per realizzalo?

Il processo di Audit Energetico prevede i seguenti passaggi operativi:

Analisi dell’attuale costo dei consumi degli impianti presenti in azienda

Analisi dell’efficienza e dell’efficacia degli impianti

Identificazione degli interventi da effettuare: integrazione, adeguamento, manutenzione o rifacimento/sostituzione degli impianti

Soluzione progettuale completa per efficientare gli impianti

Soluzione operativa per la realizzazione del progetto

 

Se dall’analisi dell’Audit Energetico emerge l’opportunità di impiegare un impianto di cogenerazione, i vantaggi aumentano:

Riduzione del consumo di energia primaria (combustibili)

Riduzione consumi del 35-40%

Diminuzione emissioni sostanze inquinanti

Impianti realizzati in prossimità dell’utenza

Incentivi fiscali

 

Per scoprire il gradi di efficienza dei tuoi impianti e stabilire se stai sprecando energia e se stai sostenendo costi inutili, contatta gratuitamente un consulente della Di Pinto srl, per avere una prima valutazione delle operazioni da compiere per ridurre rapidamente i tuoi costi!

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA